N. 53 – Confimea apre una sede a Belgrado

Confimea apre una sede a Belgrado

Il presidente di Confimea Imprese Roberto Nardella e il presidente di Confimea Mediterraneo Marco Bourelly annunciano la nuova apertura della sede di Confimea in via Patriarka Varnaka 3 Belgrado.

Dopo il grande lavoro svolto nei ultimi mesi nei Balcani ed in particolare in Serbia e dopo l’apertura istituzionale degli uffici Simest e CDP, stiamo ricevendo importanti richieste da parte delle imprese italiane che hanno la volontà di  internazionalizzare le proprie aziende, avendo in questo modo nuove opportunità di mercato in tutti i paesi Balcanici e in quelli confinanti.

La Serbia rappresenta un importante destinazione per l’export italiano e un punto di riferimento per le imprese italiane che operano nei Balcani. La partnership tra Italia e Serbia è confermata dall’aumento degli scambi commerciali tra i due Paesi che nel 2022 ha superato i 4,1 miliardi di euro e che vede nuovi canali di opportunità per le aziende italiane in settori importanti come quello della transizione energetica, delle infrastrutture e dell’agritech, in cui il sistema delle imprese italiane rappresenta un’eccellenza.

 

Questo rappresenta solo un inizio, poiché’ Confimea allargando il raggio di operatività nei paesi dell’est prevede nuove aperture