I Dipartimenti

I Dipartimenti sono strutture organizzative di Confimea, di diretta emanazione dell’Ufficio di Presidenza, che determinano e analizzano la fattibilità delle attività da svolgere nonché l’efficacia delle attività svolte dalle altre strutture della Confederazione e dal Comitato Esecutivo. Tali compiti hanno finalità associative ed amministrative e dovranno essere svolti anche attraverso la promozione ed il coordinamento a livello nazionale di tutte le attività sindacali e le iniziative necessarie al raggiungimento dell’obiettivo.

I Dipartimenti sono suddivisi in:

Amministrativo;
Organizzativo;
Politico Sindacale;
Politiche dello Sviluppo.


DIPARTIMENTO AMMINISTRATIVO


Il Dipartimento amministrativo cura la gestione delle risorse economiche di Confimea finalizzate al raggiungimento degli scopi associativi.



DIPARTIMENTO ORGANIZZATIVO

Il Dipartimento Organizzativo, nell’ambito delle sue competenze, ha funzione di controllo e monitoraggio delle attività delle Federazioni Nazionali di Confimea nella loro analisi e nella loro pianificazione, nonché nell’esecuzione e nel controllo delle strategie politiche Confederali poste in essere anche dalle singole Associazioni Nazionali.

Il Dipartimento Organizzativo deve implementare linee e protocolli uniformi che si integreranno con i processi confederali esistenti anche a seguito di consultazioni e confronti con gli altri Dipartimenti della Confederazione.



DIPARTIMENTO POLITICO SINDACALE

Il Dipartimento Politico Sindacale ha:

  • il compito di sviluppare dei percorsi normativi che consentano con la stipula di un corpo normativo, come i Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro, sia il riconoscimento di un’identità delle figure negli specifici settori che un corpo normativo che possa meglio soddisfare le esigenze del settore interessato;
  • il compito di coordinare i referenti sindacali provinciali di Confimea, di organizzare corsi di formazione dedicati e, di concerto con la Commissione di Conciliazione di EBG e con le Sedi provinciali di Confimea, di elaborare i Contratti Collettivi di 2° Livello, per soddisfare delle particolari esigenze sia delle singole imprese associate a Confimea che di quelle associate alle Associazioni Nazionali aderenti a Confimea;
  • il compito di organizzare e coordinare, secondo il nuovo assetto delle Camere di Commercio, l’ingresso di Confimea nei Consigli Camerali monitorando ed individuando i Consigli Camerali Provinciali prossimi al rinnovo delle cariche, nonché la predisposizione di note informative, per ogni C.C.I.A.A.,  in cui sia esplicitato, per la presentazione delle liste di Confimea, sia l’iter procedurale che i requisiti necessari che debbono possedere le Sedi territoriali interessate e le imprese a loro associate.



DIPARTIMENTO SVILUPPO ASSOCIATIVO

Il Dipartimento dello Sviluppo Associativo ha come compito fondamentale di avviare un dialogo diretto e continuo con le Associazioni Nazionali aderenti a Confimea su tutti i principali settori dell’economia socio-politica sia italiana ed Europea che sull’evoluzione e sull’innovazione industriale.In collaborazione con il Dipartimento Organizzativo, promuove con eventi e con incontri periodici la propria politica confederale contattando nuove Associazioni datoriali condividendone gli obiettivi.

Il Dipartimento coordina i Responsabili Regionali della Confederazione e si muove in osmosi con loro per la diffusione della politica di Confimea nelle sedi delle istituzioni locali: regionali, provinciali e comunali, nelle sedi degli enti pubblici e/o privati presenti sul territorio nazionale e comunitario e vicini all’economia delle PMI .